Fallimento - Giacomo Balla

GIACOMO BALLA

(Torino, 1871 – Roma, 1958)

Fallimento, 1902-1903

Olio su tavola, 11,7 x 17, 6 cm

Firmato e datato in basso a destra: Balla 

Provenienza

Collezione dell’artista; Angelo Bajocchi, Roma (dono); quindi, agli eredi; collezione privata, 1987; quindi, agli eredi; in collezione dal 2023, acquisto.

Esposizioni

Prima esposizione: 1981, Milano, Galleria Gironda.

Bibliografia

Maurizio Fagiolo Dell’Arco, a cura di, Balla pre-futurista. Opere e testi, Mario Bulzoni, Roma 1968, n. 36/3, p. 42 (Fallimento. Bozzetto)

Simonetta Fraquelli, Giovanna Ginex, Vivien Greene, Aurora Scotti, Radical Light. Italy’s Divisionist Painters 1891-1910, catalogo della mostra, Londra, The National Gallery, 18 giugno – 7 settembre, The National Gallery Company Limited, London 2008, n. 43, p. 104, ill., p. 131, ill. (Study for “Bankruptcy”. Fallimento con indicazione di data sconosciuta)

Fallimento (prima idea), in Masterpieces from the Collection of Sam Josefowitz: A Lifetime of Discovery and Scholarship, Asta 22795, Christie’s, London, 13 October 2022, n. 20, ill.