Mattino di maggio o Alberi e nubi - Pellizza da Volpedo

GIUSEPPE PELLIZZA DA VOLPEDO

(Volpedo, 1868-1907)

Mattino di maggio, 1903

Olio su tela applicata su tavola, 40×59 cm (irregolare)

Provenienza

collezione Mario Maria Martini (1920); collezione Arcangeli, Varese; collezione Mario Borgiotti, Milano; Emilio Gagliardini, Como; In cammino con l’Ottocento italiano, Milano, Galleria S. Ambrogio, 11-30 gennaio 1968 (n.40, ripr.); Il paesaggio nell’arte del nostro Ottocento pittorico, Milano, Galleria S. Ambrogio, 20 ottobre-12 novembre 1970 (n.41, tav. IV) (Paesaggio al molinetto); collezione privata; collezione Fondazione C.R. Tortona.

Esposizioni

Società Promotrice di Belle Arti. LIII Esposizione, Torino, Società Promotrice di Belle Arti, 1904 (n. 170);

Exposition du Congrès des Beaux-Arts, Angers, 1905 (n. 71);

LXXVI Esposizione Internazionale di Belle Arti della Società Amatori e Cultori di Belle Arti in Roma. Anno 1906. Catalogo, Roma, Società Amatori e Cultori di Belle Arti, 1906 (p.8, sala C, n.47);

Mostra individuale di G. Pellizza da Volpedo, Milano, Galleria Pesaro, gennaio-febbraio 1920 (p. 13, n. 13);

50 anni d’arte a Milano. Dal Divisionismo ad oggi, Milano, Palazzo della Permanente, 31 gennaio-15 marzo 1959 (p. 13, n. 9, tav. IV, ripr.);

Mostra del Divisionismo italiano, Milano, Palazzo della Permanente, marzo-aprile 1970 (p.102, n.68).

Bibliografia

J. Bocchialini in “Il Momento”, 11 maggio 1904; s.a., in “L’Arena”, 17 maggio 1904;

R.N. Raimbault, Le Salon du Congrès d’Angers, in “Tendences Nouvelles”, n. 11, 1905;

G. Stiavelli, All’Esposizione di Belle Arti di Roma, in “Domani”, 9 giugno 1906;

S. Zelaschi, Un esaltatore della libertà. Pellizza da Volpedo, in “Emporium”, Vol. LI, n. 301, gennaio 1920, p. 44 ripr. (Mattino di primavera);

F. Sapori, Giuseppe Pellizza, Torino, 1920, ripr. (Paesaggio al Molinetto);

F. Bellonzi, T. Fiori, Archivi del Divisionismo, Roma 1969, vol. II, pp. 103-104, n. 1390, ripr., V. 269 (Paesaggio al Molinetto);

A.M. Comanducci, Dizionario illustrato dei Pittori e Incisori Italiani Moderni e Contemporanei, Milano 1973, vol. IV, p. 2405, ripr. (L’incanto del lago);

A. Scotti, a cura di, Catalogo dei Manoscritti di Giuseppe Pellizza provenienti dalla donazione eredi Pellizza, Tortona 1974, pp. 106, 125, 137;

A. Scotti, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Il Quarto Stato, Milano 1976, p. 208, fig. 102, ripr.;

Bolaffi. Catalogo dell’arte italiana dell’Ottocento n.12, Milano 1983, p. 271, ripr. (Paesaggio al Molinetto);

A. Scotti, Pellizza da Volpedo. Catalogo generale, Milano 1986, p. 443, n.1185;

B. Galvani, Riverberi socio-culturali nell’opera pittorica di Giuseppe Pellizza da Volpedo, Tortona 1996, p. 61, tav. 9 (con vecchie misure);

AA.VV., Pellizza e la fotografia il fondo fotografico, Voghera 2007, p. 134, n. 221-221a, ripr. p. 179, n. 221-221a;

Il Divisionismo. Pinacoteca Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, Tortona 2012, pp. 26, 181, n. 65, pp. 74-77, 160, ripr.;

F. Caroli, a cura di, il Divisionismo. Pinacoteca Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, Electa, Milano 2015, pp. 124-127, ripr., n. 44, p. 222 e ripr.;

Giovanna Ginex, Album del Divisionismo. «Mais d’abord que sont ces divisionnistes?», “il Divisionismo” Pinacoteca Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, Electa, Milano 2021, p. 70, ill., p. 195.