Lo sciopero - Nomellini

PLINIO NOMELLINI

(Livorno, 1866 – Firenze, 1943)

Sciopero, 1889

Olio su tela, 29×40,6 cm

Firmato e datato in basso a sinistra: Plinio Nomellini/ 89

Sul telaio, di pugno dell’artista: P. Nomellini, Lo sciopero

Provenienza

Mostra retrospettiva di G. Bartolena, U. Liegi, P. Nomellini, Livorno Bottega d’Arte, 1950 (n. 7); collezione privata, Trieste; Casa d’aste Stadion, Trieste 20 ottobre 1994, n. 88. Vita urbana, Milano Quartiere Fiera, 1-10 maggio 1998 (pp. 5-6, ripr.) (Studio Paul Nicholls); collezione Bellini-Torre, Voghera; collezione Fondazione C.R. Tortona.

Esposizioni

Esposizione annuale. Società Promotrice di Belle Arti, Firenze, Società Promotrice Belle Arti 1889, n. 210;

Plinio Nomellini. I colori del sogno, Livorno, Museo Civico “Giovanni Fattori”, 1998 (n. 9, ripr.);

Angelo Barabino nel contesto divisionista, Voghera, Sala Luisa Pagano, 7-28 novembre 1999 (p. 42, n. 21, ripr.);

Un altro ‘800. Gusto e cultura in una quadreria oltrepadana, Piacenza, Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi, 3 dicembre 2005-25 giugno 2006 (pp. 78-79, n. 28 ripr.);

1956-2006: 50 anni di Corte costituzionale: le immagini, le idee, Roma, Complesso del Vittoriano, 19 aprile-24 maggio 2006 (p. 16, n. 3, p. 27.);

Radical Light. Italy’s Divisionist Painters 1891-1910, Londra, The National Gallery, 18 giugno-7 settembre 2008; Zurigo Kusthaus, 26 settembre 2008-11 gennaio 2009 (p. 155, n. 50, ripr.).

Bibliografia

M. Poggialini Tominetti, Plinio Nomellini, in Arte e socialità in Italia dal realismo al simbolismo 1865-1915, catalogo della mostra (Milano, Palazzo della Permanente, giugno-settembre 1979), Milano, 1979, p. 162;

A. Scotti, Genova 1892: l’incontro “divisionista” di Plinio Nomellini e Giuseppe Pellizza, in “Quaderni del Museo dell’Accademia Ligustica di Belle Arti”, n. 5, 1985, p. 10;

L. Perissinotti in Plinio Nomellini disegni, catalogo della mostra (Torino, Galleria Berman, novembre 1988), p.n.n.;

G. Bruno, Plinio Nomellini in Divisionismo Italiano, catalogo della mostra (Trento, Palazzo delle Albere, 21 aprile-5 luglio 1990), Milano 1990, p. 203, ripr, pp. 205, 211, 212;

F. Poli, Qualità artistiche e tematiche sociali, in C. Gian Ferrari, F. Poli, a cura di, Il colore del lavoro. Il lavoro come oggetto e come soggetto nella pittura italiana fra Ottocento e Novecento, catalogo della mostra (Torino Mole Antonelliana, 25 settembre-3 novembre 1991; Milano Palazzo Reale, 8 novembre-15 dicembre 1991; Piacenza Palazzo Gotico, 22 dicembre 1991-20 gennaio 1992), Milano, 1991, p. 22, ripr.;

G. Bruno, L. Frilli, Nomellini a Genova, in “Quaderni del Museo Accademia Ligustica di Belle Arti”, n.15, 1994, p. 5, fig.3, ripr.;

G. Bruno, Plinio Nomellini, Genova 1994, p. 61, ripr., p. 203;

F. Sborgi, Le culture figurative, in Storia d’Italia. Le regioni dall’Unità a oggi, Torino 1994, p. 366;

P. Morel, L’art italien. De la Reinassance à 1905, Paris 1998, p. 529, tav. 649, ripr.;

E.B. Nomellini, a cura di, Plinio Nomellini. I colori del sogno, Livorno, Museo Civico “Giovanni Fattori”, 9 luglio-13 settembre 1998, Allemandi & C., Torino 1998, n. 9, ripr.;

G. Bruno, presentazione a cura di, Angelo Barabino nel contesto divisionista, Voghera, Sala Luisa Pagano, 7-28 novembre 1999, Associazione culturale Progetto, Voghera 1999, p. 42, n. 21, ripr.;

P. Boragina e G. Marcenaro, a cura di, 1956-2006: 50 anni di Corte costituzionale: le immagini, le idee, Roma, Complesso del Vittoriano, 19 aprile-24 maggio 2006, p. 16, n. 3, p. 27;

I maestri Giovanni Fattori Plinio Nomellini, in G. Bruno, E. Dei, a cura di, Lorenzo Viani. Un maestro del Novecento europeo, catalogo della mostra (Seravezza Palazzo Mediceo, 8 luglio-24 settembre 2000), Pontedera 2000, p. 94, ripr.;

A. Scotti, M.G. Francalanci, Il “Quarto Stato” e Milano, in A. Scotti, a cura di, Giuseppe Pellizza da Volpedo: Quarto Stato, Milano 2000, p. 10, n. 1, ripr.;

S. Fugazza, A. Guarnaschelli, P. Nicholls, a cura di, Un altro ‘800. Gusto e cultura in una quadreria oltrepadana, catalogo mostra, Piacenza, Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi, 3 dicembre 2005-25 giugno 2006, Skira, Milano 2005, pp. 78-79, n. 28 ripr.;

E.B. Nomellini, Plinio Nomellini. Il colore, la natura, il mito, Firenze 2008, p. 11, ripr.;

Radical Light. Italy’s Divisionist Painters 1891-1910, Londra, The National Gallery, 18 giugno-7 settembre 2008; Zurigo Kusthaus, 26 settembre 2008-11 gennaio 2009, p. 155, n. 50, ripr.;

P. Daverio, Il secolo lungo della modernità: il museo immaginato, Milano 2012, pp. 276-277, ripr.;

Il Divisionismo. Pinacoteca Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, Tortona 2012, pp. 19, 20, 22, 181, fig. 5, n. 22, pp. 40, 137, ripr.;

A. Scotti Tosini, Pellizza e il Quarto Stato, in A. Scotti Tosini, a cura di, Il Quarto Stato: Pellizza da Volpedo, catalogo della mostra (Milano Museo del Novecento, 15 novembre 2013-9 marzo 2014), pp. 17-18, ripr.;

S. Ricci, S. Risaliti, a cura di, Equilibrium, catalogo mostra, Firenze, Museo Salvatore Ferragamo, 19 giugno 2014 – 12 aprile 2015, Skira, Milano 2014, p. 90 e ripr.;

F. Caroli, a cura di, il Divisionismo. Pinacoteca Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, Milano, Electa 2015, pp. 40-43, ripr., n. 10, p. 205, ripr.;

M. Fochessati e G. Franzone, a cura di, Rubaldo Merello. Tra divisionismo e simbolismo. Segantini, Previati, Nomellini, Pellizza, catalogo mostra, Genova, Palazzo Ducale, 6 ottobre 2017-4 febbraio 2018, Genova, Sagep 2017, p. 31 cit.;

Giovanna Ginex, Album del Divisionismo. «Mais d’abord que sont ces divisionnistes?», “il Divisionismo” Pinacoteca Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, Electa, Milano 2021, pp. 85-86, ill., p. 190-191.