Piazza Caricamento - Nomellini

PLINIO NOMELLINI

(Livorno, 1866 – Firenze, 1943)

Piazza Caricamento, 1891

Olio su tela, 122×160 cm

Firmato e datato in basso a sinistra: Plinio Nomellini/1891

Provenienza

Eredi Pietro Mascagni, Roma; Società di Belle Arti Viareggio; collezione Fondazione C.R. Tortona.

Esposizioni

R. Accademia di Belle Arti di Brera. Prima Esposizione Triennale 1891. Catalogo ufficiale illustrato, Milano, Palazzo di Brera 1891 (p. 39, n. 281, sala Q);

Seconda Esposizione di Belle Arti in Livorno: anno 1892. Catalogo delle opere esposte, Firenze 1892 (p. 24, n. 258, sezione D);

Plinio Nomellini, Milano, Palazzo della Permanente, febbraio-marzo 1985; Genova Accademia Ligustica, marzo-aprile 1985 (pp. 9, 10, 11, 12, 42, n. 21, ripr., p. 197);

Divisionismo Italiano, Trento, Palazzo delle Albere, 21 aprile-5 luglio 1990 (pp. 202, 203, 210, 212-213 n. 65, ripr, pp. 220, 224);

Il colore del lavoro. Il lavoro come oggetto e come soggetto nella pittura italiana fra Ottocento e Novecento, Torino, Mole Antonelliana, 25 settembre-3 novembre 1991; Milano, Palazzo Reale, 8 novembre-15 dicembre 1991; Piacenza, Palazzo Gotico, 22 dicembre 1991-20 gennaio 1992 (pp. 44-45, n. 12, ripr.);

Il Divisionismo toscano, Livorno, Museo Civico “Giovanni Fattori”, 28 luglio-31 ottobre 1995 (p. 58, n. 4, tav. I);

Italie 1880-1910. Arte alla prova della modernità, Roma, GNAM, 22 dicembre 2000-11 marzo 2001; Parigi, Musée d’Orsay, 9 aprile-15 luglio 2001 (p. 229, n. 83, ripr.);

Persone. Ritratti di gruppo da Van Dyck a De Chirico, Roma, Palazzo Venezia, 31 ottobre 2003-15 febbraio 2004 (p. 141, n. 65, ripr., p. 185);

Luce, controluce, iridescenze. Pellizza e gli amici divisionisti. Mostra per il Centenario della morte di Giuseppe Pellizza da Volpedo 1868-1907, Volpedo, Studio del Pittore; Tortona, Pinacoteca della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, 2 settembre-21 ottobre 2007 (pp. 33, 100-101, ripr., pp.143-144);

M.V. Marini Clarelli, F. Mazzocca, a cura di, Ottocento: da Canova al Quarto Stato, Roma, Scuderie del Quirinale, 28 febbraio-10 giugno 2008 (pp. 68, 324, 364, n. 110, pp. 312, 313 ripr.) Divisionism Neo-Impressionism. Arcadia & Anarchy, Berlino Deutsche Guggenheim, 27 gennaio-15 aprile 2007; New York Solomon R. Guggenheim Museum, 27 aprile-6 agosto 2007 (p. 111, ripr.);

Radical Light. Italy’s Divisionist Painters 1891-1910, Londra The National Gallery, 18 giugno-7 settembre 2008; Zurigo Kusthaus, 26 settembre 2008-11 gennaio 2009 (p. 22, fig. 12, ripr. particolare, p. 113, n. 51, ripr., p. 154, n. 51);

Divisionnisme: couleur maitrisée? couleur éclatée!, Lens, Crans-Montana (CH), Fondation Pierre Arnaud Centre d’Art, 20 dicembre 2013-22 aprile 2014 ( p.210, ripr., p. 288);

Sprezzatura. Vijftig jaar Italiaanse schilderkunst 1860-1910, Assen Drents Museum, 2 giugno-3 novembre 2019, a cura di, Willemijn Lindenhovius, Giovanna Ginex, Silvestra Bietoletti … [et al.], (p. 70, ripr., p. 166.).

Bibliografia

G. Macchi, Attraverso le sale (Guida del visitatore), in “Cronaca dell’Esposizione di Belle Arti. Esposizione Triennale di Brera 1891”, n. 10, 7 giugno 1891, p. 73;

Bocciarelli, L’Esposizione a Brera. Gli ultimi giorni, in “Cronaca d’arte”, I, 30,12 luglio 1891;

G. Arbocò, Cronaca genovese. Profili artistici: Plinio Nomellini, in “Caffaro” supplemento, 17 febbraio 1894;

C.V., Plinio Nomellini, in “Il Telegrafo”, 29 giugno 1925;

C. Venturi, Plinio Nomellini, in “Liburni Civitas”, fasc. I, 1931, p. 9;

F. C., Plinio Nomellini a Tripoli, in “L’avvenire di Tripoli”, 22 febbraio 1934;

V. Rocchiero, Plinio Nomellini, in “Liguria”, settembre-ottobre 1958, p. 11;

A.P. Quinsac, La peinture divisioniste italienne 1880 – 1895, Paris 1972, p. 29;

A. Scotti, Giuseppe Pellizza da Volpedo. Il Quarto Stato, Milano 1976, pp. 13, 17, 22;

M. Poggialini Tominetti, Plinio Nomellini, in Arte e socialità in Italia dal realismo al simbolismo 1865-1915, catalogo della mostra (Milano, Palazzo della Permanente, giugno-settembre 1979), Milano 1979, p. 167;

G. Piantoni, a cura di, Roma 1911, catalogo della mostra (Roma, GNAM, 4 giugno-15 luglio 1980), Roma 1980, p. 173;

A.M. Damigella, La pittura simbolista in Italia 1885-1900, Torino 1981, p. 130;

A. Scotti, Milano 1891 la prima Triennale di Brera, in “Ricerche di Storia dell’Arte”, n. 18, 1982, p. 69;

G. Bruno, La pittura in Liguria dal neoclassicismo al divisionismo, in Bolaffi. Catalogo dell’Arte Italiana dell’Ottocento n. 12, Milano 1983, pp. 61-62, ripr.;

G. Bruno, Giuseppe Cominetti, Genova 1983, p. 7;

A. Scotti, Genova 1892: l’incontro divisionista di Plinio Nomellini e Giuseppe Pellizza, in “Quaderni del Museo Accademia Ligustica di Belle Arti”, n. 5, 1985, pp. 8, 9, nota 4, ripr. in copertina;

G. Bruno, Plinio Nomellini, in “La Casana”, n. 2, 1985, p. 12, ripr.;

R. Monti, I Postmacchiaioli, in R. Monti, G. Matteucci, a cura di, Prima dell’avanguardia da Fattori a Modigliani, catalogo della mostra (Aosta, Tour Fromage 14 dicembre 1985-26 gennaio 1986; Tolosa Musée des Augustins, 7 febbraio-31 marzo 1986), Firenze, 1985, pp. 16, 142;

G. Bruno, Nomellini e i poeti, in E.B. Nomellini, a cura di, Nomellini e Pascoli, un pittore e un poeta nel mito di Garibaldi, catalogo della mostra (Barga, Palazzo Comunale, 5 luglio-17 agosto 1986), Firenze 1986, pp. 18, 20, ripr.;

G. Bruno, La pittura fra Ottocento e Novecento, in La pittura a Genova e in Liguria dal Seicento al primo Novecento, Genova 1987, vol. II, pp. 450-451, tav. 400;

G. Bruno, Persistenze, continuità e rinnovamento nella pittura italiana tra XIX e XX secolo, in Ottocento. Cronache dell’Arte Italiana dell’Ottocento n. 16, Milano 1987, p. 22, ripr., pp. 25, 26;

A.P. Quinsac, Het Italiaanse Divisionisme, in G. Piantoni, F. Leeman, a cura di, Ottocento/Novecento Italiaanse Kunst 1870-1910 (Amsterdam, Rijksmuseum Vincent van Gogh, 1988), p. 170 (Piazza Scaricamento);

G. Bruno, Plinio Nomellini, in “Ragguaglio librario”, nn. 7-8, 1988, p. 264, ripr. in copertina;

E. Imarisio, La cultura discussa, Milano 1988, p. 123, ripr.;

P. Paccagnini, Un pittore per un poeta: Plinio Nomellini illustratore pascoliano, Massa 1988, p. 19;

L. Perissinotti in Plinio Nomellini disegni, catalogo della mostra (Torino, Galleria Berman, novembre 1988), Genova 1988, p.n.n.;

G. Bruno, Nomellini in Versilia 1900-1919, in G. Bruno, E.B. Nomellini, U. Sereni, a cura di, Plinio Nomellini. La Versilia, catalogo della mostra (Seravezza, Palazzo Mediceo, 15 luglio-24 settembre 1989), Firenze 1989, pp. 11, 167, ripr.;

A.M. Damigella, Tra Ottocento e Novecento: un consuntivo, in Ottocento. Cronache dell’Arte Italiana dell’Ottocento n. 20, Milano 1991, p. 48, ripr.;

R. Monti, G. Matteucci, I Postmacchiaioli, Roma 1991, p. 53, fig. 69;

F. Sborgi, La pittura dell’Ottocento in Liguria, in La pittura in Italia. L’Ottocento, Milano 1991, vol. I, p. 39;

E. Spalletti, La pittura dell’Ottocento in Toscana, in La pittura in Italia. L’Ottocento, Milano 1991, vol. I, p. 357;

G. Uzzani, La pittura del primo Novecento in Toscana 1900-1945, in La pittura in Italia. Il Novecento, Milano 1992, vol. I, p. 379;

L. Perissinotti, Plinio Nomellini, in La pittura in Italia. Il Novecento, Milano 1992, vol. II, p. 997;

G. Bruno, La pittura in Liguria tra Ottocento e Novecento, in Novecento. Catalogo dell’Arte Italiana dal Futurismo a Corrente, Milano 1993, pp. 7, 8, 10;

F. Sborgi, Le culture figurative, in Storia d’Italia. Le regioni dall’Unità a oggi, Torino 1994, pp. 336, 375;

G. Bruno, Plinio Nomellini, Genova 1994, p. 69, ripr., pp. 204-205;

F. Tedeschi, a cura di, Il Futurismo nelle arti figurative. Dalle origini divisioniste al 1916, Milano 1995, pp. 16, 21-22;

E.B. Nomellini, Plinio Nomellini tra mito e sogno, in E.B. Nomellini, a cura di, Plinio Nomellini. I colori del sogno, catalogo della mostra (Livorno, Museo Civico “Giovanni Fattori”, 9 luglio-13 settembre 1998), Torino 1998, p. 12, ripr., p. 14;

A. Scotti, M.G. Francalanci, Il “Quarto Stato” e Milano, in A. Scotti, a cura di, Giuseppe Pellizza da Volpedo Quarto Stato, Milano 2000, p. 10, n. 2, ripr.;

A. Scotti Tosini, L’influenza “positiva” delle scienze: la pittura in trasformazione, in H. Hansmann, M. Seidel, a cura di, Pittura italiana dell’Ottocento, Atti del Convegno del Kunsthistorisches Institut in Florenz Max-Planck-Institut (Firenze 7-10 ottobre 2002), Venezia 2005, pp. 559, 572, n. 17, ripr.;

L. Giachero, Piazza Caricamento di Nomellini, in “Oltre”, n. 88, luglio-agosto 2004;

A. Scotti Tosini, Dal verisimile al vero, dall’immaginario alla retorica. Pittura di storia nella raccolta Giannoni, in A. Scotti Tosini, a cura di, Induno Fattori Nomellini Viani. Pittura di storia nella Galleria d’Arte Moderna di Novara, catalogo della mostra (Novara, Arengo del Broletto, 16 aprile-3 luglio 2005), Milano 2005, p. 27, ripr.;

A. Scotti Tosini, Le ragioni di un convegno, in A. Scotti Tosini, a cura di, Il colore dei Divisionisti. Tecnica e teoria, analisi e prospettive di ricerca, Atti del Convegno Internazionale di Studio (Tortona e Volpedo, 30 settembre-1ottobre 2005), Pavia 2005, p. 16;

T. Radelet, G. Laquale, Analisi non invasive su opere di Nomellini e Pellizza: risultati e prospettive di ricerca, in A. Scotti Tosini, a cura di, Il colore dei Divisionisti. Tecnica e teoria, analisi e prospettive di ricerca, Atti del Convegno Internazionale di Studio (Tortona e Volpedo, 30 settembre-1 ottobre2005), Pavia 2005, pp. 106-107, ripr.;

E. Staudacher, La pittura a Milano dalla scapigliatura al divisionismo, in G. Anzani, A. Montrasio, a cura di, Eugenio Spreafico, Milano 2005, p. 94, ripr.;

E.B. Nomellini, Plinio Nomellini. Il colore, la natura, il mito, Firenze 2008, pp. 11, 15, ripr.;

M. Mastroianni, Longoni, Nomellini, Pellizza, Previati: opere rivisitate alla luce di nuovi approfondimenti sulla tecnica pittorica, in “Quaderni del Divisionismo”, n. 3, 2010, pp. 32-36, pp. 37-38, ripr., pp. 39-41;

A. Vedova, Movimenti cruciali del divisionismo, in F. Cagianelli, D. Matteoni, a cura di, Il Divisionismo. La luce del moderno, catalogo della mostra (Rovigo, Palazzo Roverella, 25 febbraio-24 giugno 2012), Milano 2012, p. 222, ripr.;

Il Divisionismo: Pinacoteca Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, Tortona 2012, pp. 15, 20, 22, 181, fig. 6, n. 34, pp. 41, 142, ripr.;

A. Scotti Tosini, Pellizza e il Quarto Stato, in A. Scotti Tosini, a cura di, Il Quarto Stato: Pellizza da Volpedo, catalogo della mostra (Milano, Museo del Novecento, 15 novembre 2013-9 marzo 2014), Milano 2013, pp. 17-18, ripr.;

Mazzocca Ferdinando, Da Previati a Boccioni. La controversa affermazione del Divisionismo in Italia attraverso le testimonianze dei suoi protagonisti, in I pittori della luce. Dal Divisionismo al Futurismo, catalogo mostra, Mart 25 giugno-9 ottobre 2016, p. 33, ripr. p. 37 cit.;

F. Caroli, a cura di, il Divisionismo. Pinacoteca Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, Milano Electa 2015, pp. 60-63, ripr., p. 207, ripr., n. 15;

N. Colombo, Divisionismo lombardo-piemontese. Dall’epoca storica alle soglie del Futurismo, in Divisionismo tra Torino e Milano. Da Segantini a Balla, catalogo della mostra N. Colombo, G. Godio, a cura di, (Torino, Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto, 16 settembre 2015-10 gennaio 2016), Cinisello Balsamo, Silvana Ed. 2015 cit. e ripr. p. 17;

Stati d’animo. Arte e psiche tra Previati e Boccioni, catalogo della mostra (Ferrara, Palazzo dei Diamanti, 3 marzo-10 giugno 2018) Fondazione Ferrara Arte 2018, p. 15. cit., ripr.;

Sprezzatura. Vijftig jaar Italiaanse schilderkunst 1860-1910, Assen Drents Museum, 2 giugno-3 novembre 2019, a cura di, Willemijn Lindenhovius, Giovanna Ginex, Silvestra Bietoletti … [et al.], WBOOKS, Assen 2019, p. 70, ripr. p. 166.