Giovanni Sottocornola

(Milano 1855 – 1917)

Nel 1875 s’iscrive all’Accademia di Brera, dove studia con Giuseppe Bertini e Raffaele Casnedi. Esordisce all’esposizione braidense nel 1882, dove espone dipinti di genere, ritratti e, dal 1886 al 1900, soprattutto nature morte. Amico di Emilio Longoni, Gaetano Previati e Attilio Pusterla, negli anni Novanta sperimenta la tecnica divisionista in alcune opere di soggetto sociale. Partecipa alla Prima Triennale di Brera nel 1891. In seguito abbandona queste tematiche per dedicarsi allo studio del paesaggio e a scene di vita famigliare, continuando però a usare la tecnica divisa saltuariamente, anche con il pastello.

Nella collezione
La preferita - Sottocornola
Studio per Alba dell’Operaio - Sottocornola